Vision Circles 
Cerchi di Visione

Vision Circles

Gli 8 cerchi percettivi che lavorano sulla visione, e non sulla vista, permettono di liberare i blocchi legati allo stress e al meccanismo di sopravvivenza nelle varie fasi della vita oppure nei vari ambiti del nostro quotidiano.

Ci aiutano a ristabilire una specie di ordine all’interno dei nostri sistemi e delle abitudini compensatorie del sistema corpo/mente. 

34 sono i nuovi movimenti della kinesiologia educativa che portano equilibrio negli 8 cerchi. 

Ogni cerchio rappresenta una fase della crescita individuale o l'anima dei nostri progetti. Riequilibrare e vivere in armonia in tutti i cerchi permette di utilizzare al meglio i talenti e assaporare i nostri progetti di vita.

  1. L’OSSERVAZIONE
    La visione come propulsore del movimento, della vista e del pensiero.  
    Il cerchio dell’attenzione.
  2. IL MOVIMENTO
    Sperimentiamo la cinestetica attraverso il movimento, la consapevolezza di dove siamo nello spazio come esperienza muscolare e strutturale.
    Il cerchio spaziale corporeo.
  3. L’ASCOLTO
    Il suono è uno dei primi strumenti del bambino in ogni esplorazione e controllo dell’ambiente fisico, e serve a stabilire l’equilibrio nell’orecchio interno.
    Il cerchio del suono.
  4. IL NUTRIMENTO
    Questo cerchio ci da la possibilità di cercare ciò che ci ha nutrito nel passato e ciò che ci nutre nel presente.
    Il cerchio di visione d’insieme.
  5. L’ABILITA’ A COSTRUIRE
    Le mani e gli occhi lavorano insieme per toccare e dirigere il nostro mondo, dando forma alla nostra creatività.
    Il cerchio di coordinazione occhio-mano e della motricità fine.
  6. LA PERCEZIONE DI SE’
    Sogni, immagini, sentimenti e disegni arricchiscono la nostra visione interiore.
    Il cerchio della memoria dei sentimenti e delle associazioni.
  7. LA COMUNICAZIONE
    L’abilità di comunicare con chi ci circonda è la sfida più grande.
    Il cerchio del contatto visivo, della visione periferica e del linguaggio corporale.
  8. LA SINERGIA
    Il tutto come somma delle singole parti.
    Il cerchio della sinergia. L’ultimo cerchio, ma l’inizio di ogni fase della vita.