Lontani ma vicini. 

BRAIN GYM ZOOM

Atelier del venerdì per grandi e adolescenti

Ogni venerdì alle 15.00 un nuovo tema e un nuovo riequilibrio. Meeting Zoom.Ecco i titoli dei temi fino ad ora proposti:
  • Venerdì 27 marzo 2020. Mantenere aperto il nostro respiro e il nostro spirito.
  • Venerdì 3 aprile 2020. Al centro di te, nel tempo sospeso. Periodo di quarantena, convivenza o solitudine forzata come si riflettono su e dentro di noi nella possibilità di rimanere centrati?
  • Venerdì 10 aprile 2020. Accogliere e condividere nello spazio personale. In questo periodo di quarantena, come condividiamo lo spazio personale mantenendo il contatto con il nostro centro?
  • Venerdì 17 aprile 2020. Lo sguardo sulla realtà oltre i limiti fisici e emozionali. In questo periodo di quarantena, come posiamo lo sguardo sull’altro? Cosa ci permettiamo di vedere e accogliere? Quali filtri utilizziamo nell’osservazione? Quanto i pensieri, la nostra storia, le sollecitazioni esterne influiscono sull'osservare il mondo intorno a noi?
  • Venerdì 24 aprile 2020. CONTRADDIZIONI. Chiusura ed apertura, lentezza e velocità, solitudine e intereconnesione.  Stiamo a casa per tutelare la nostra salute, ma l'isolamento può ripercuotersi negativamente su di essa. Abbiamo la percezione che l'attesa sia lentissima, ma le giornate si susseguono con rapidità. Pensiamo questo sia un periodo di chiusura, ma siamo aperti a connessioni molto più ampie. Il lavoro è bloccato, ma la creatività è prepotentemente attiva. 
  • Venerdì 1 maggio 2020. Atelier sul DISEGNO A SPECCHIO.  
  • Venerdì 8 maggio 2020“Sindrome della #capanna” o “Sindrome #Lockdown”. Quale energia accompagna l’uscita dalla quarantena? Evitare l’esterno per un periodo discretamente lungo, obbliga inevitabilmente a creare uno spazio di sicurezza e aderire a questo. Temere di abbandonarlo per andare verso l’incertezza è la diretta conseguenza. Tra libertà e restrizioni come trovare l’equilibrio. 
  • Venerdì 15 maggio 2020. Libertà. Responsabilità personale. Fiducia. Stiamo rivivendo la liberà di movimento ed uscendo dalla "capanna". Quanto è presente e influente l'attenzione alla responsabilità personale nell'uscire con fiducia?
  • Venerdì 22 maggio 2020. Comunicare con lo sguardo oltre una maschera. Non sempre è facile dialogare e percepire il linguaggio non verbale. Quanto e come riusciamo a mantenere l’attenzione sullo sguardo? E quanto riusciamo a trasmettere le nostre emozioni con gli occhi?
  • Venerdì 29 maggio 2020. Da noi al mondo. La realizzazione segue l’azione. Da un inizio inaspettato, attraverso un percorso personale e condiviso, verso un finale che altro non è che l’inizio di un nuovo viaggio. Abbiamo risvegliato il respiro, trovato il centro nel tempo sospeso, creato lo spazio personale per accogliere e condividere, giocato con le contraddizioni, esplorato la possibilità di uscire con fiducia, assaporato la libertà e sperimentato il comunicare con lo sguardo oltre la maschera. Un cammino ricco di sfide e trasformazioni.
    E ora? Ora siamo alla fine di un percorso che nulla altro è che un nuovo inizio.

Richiedi il link di accesso ZOOM.

Tele-lavoro e Tele-insegnamento a Casa

Ecco una nuova proposta nata dalla collaborazione con due mie colleghe della Brain Gym France.
5 incontri sul Tele-lavoro sul Tele-insegnamento a casa. Il mercoledì alle 14,30. Incontri Zoom da 40 minuti.
Un piccola pausa che possiamo concederci per apprendere nuovi strumenti e facilitarci il lavoro distendendo occhi e corpo.
Mercoledì 22 aprile: Partire con le batterie (ri)caricate.
Mercoledì 29 aprile: I miei occhi richiedono una pausa.
Mercoledì 6 maggio: Dopo due ore seduto, il corpo richiede di muoversi!
Mercoledì 13 maggio: Prendere tempo per respirare.
Mercoledì 20 maggio: Passare dal tempo lavoro al tempo personale.
La quarantena è anche lavoro e studio a casa.
Molte ore al computer sono un vero stress per gli occhi, per la postura e per la gestione del tempo di lavoro e del tempo personale.
Ma per chi ha famiglia e bambini ancora più complesso: come conciliare il proprio tempo e impegno di lavoro con quello dei altri componenti della famiglia?
Temi che verranno affrontati e riequilibrati con esercizi di movimento del Brain Gym® nei diversi incontri.
Il mezzo sarà quello di usare il corpo facendolo muovere per ricaricare le energie, riconnettersi a noi stessi, alleggerire i pensieri e prendere pausa.


Laboratori online per bambini

Bambini dai 5 ai 12 anni a casa che seguono le lezioni online, hanno ormai imparato a convivere con questo nuovo sistema di apprendimento, ma la concentrazione e l'attenzione non è semplice da mantenere. 
Mi muovo per accendere il cervello? E' possibile? Come sto senza toccare gli amici? 
Mi manca chiacchierare e giocare a palla?
Come faccio a stare con la nostalgia?
Lo faremo insieme con incontri di 30 minuti!


" Quando siamo nel nostro Elemento abbiamo la sensazione di fare ciò per cui siamo nati o di essere chi dobbiamo essere."
Ken Robinson